fbpx

Torta di compleanno: una tradizione dolcissima e antichissima

Date - 19 febbraio 2015 / Autore - Il Gelato Di Juri / Categoria - Blog

  • torta di compleanno pesaro

Prima che l’uomo iniziasse a calcolare il tempo e quindi a scandire i momenti più significativi della propria esistenza, non esistevano feste e ricorrenze. Quando i popoli dell’antichità iniziarono ad osservare i cicli lunari e calcolare la durata delle stagioni, la celebrazione di anniversari e compleanni entrarono definitivamente a far parte delle loro culture e delle loro tradizioni. In tal senso la torta di compleanno può essere considerata il simbolo di una ricorrenza importante per ciascuno di noi, l’anniversario della nostra nascita. Ma quali sono le origini storiche di questo “dolce” simbolo e quando è entrato a far parte delle nostre tradizioni?

Le origini pagane della torta di compleanno

Il mondo occidentale deve il “rito” della torta di compleanno agli antichi Greci: questi nel giorno del compleanno realizzavano dolci tondi e bianchi decorati con candele di cera in omaggio ad Artemide, la Dea della luna (a proposito di cicli lunari…); lo spegnimento delle candeline da parte del festeggiato doveva avvenire dopo che questi aveva espresso un desiderio e il fumo che si innalzava in cielo era anch’esso visto come un segnale beneaugurante da inviare agli Dei. Al giorno d’oggi questa usanza è ancora viva nella nostra cultura anche se, ovviamente, ha perso il significato originario di festa pagana.

La tua torta di compleanno realizzata da Juri

In perfetta continuità con le antiche tradizioni, Il Gelato di Juri, storica gelateria e pasticceria di Pesaro, realizza la tua torta di compleanno secondo i tuoi gusti e le tue preferenze. Le torte di Juri non sono solo buone, in quanto realizzate con ingredienti di primissima qualità, con uova, latte e panna freschissimi, ma sono una vera e propria goduria anche per gli occhi. Volete organizzare una festa di compleanno colorata e piena di fantasia? Allora non può certo mancare una bella torta cremosa! Da leccarsi i baffi! Ordinatela qui

Tag:

Commenti 0 commenti a questo articolo

Invia un messaggio