fbpx

Mousse al mascarpone realizzata con ingredienti freschissimi

Date - 28 gennaio 2016 / Autore - Il Gelato Di Juri / Categoria - Blog

mousse al mascarpone

Diciamoci la verità: cosa c’è di più godurioso e sensuale che ammantare il palato con una morbida mousse al mascarpone? Contraddistinta da una consistenza cremosa e al tempo stesso soffice e leggera, la mousse è una vera e propria panacea per chi è alla ricerca di qualcosa di dolce e fluente che si scioglie in bocca in un attimo. Non tutte le mousse però riescono allo stesso modo; occorre fare attenzione a una molteplicità di fattori e in particolare alla qualità degli ingredienti che devono essere sempre freschissimi e di prima scelta. E questa è proprio una delle prerogative de Il Gelato di Juri, nota gelateria di Pesaro dal 1995.

La Mousse al mascarpone di Juri

Ma come si prepara una mousse al mascarpone? Quali sono gli ingredienti principali che occorrono per realizzarla? Ovviamente il mascarpone è la materia prima principale e quindi è dalla sua freschezza e qualità che dipenderà la bontà del risultato finale. L’altro ingrediente fondamentale è la panna che deve essere montata insieme allo zucchero. Anche in questo caso la freschezza del latticino è un fattore decisivo per la qualità della mousse. Da questo punto di vista Il Gelato di Juri è sinonimo di garanzia e affidabilità, in quanto seleziona le materie prime sempre con estrema cura e facendo attenzione in particolare alla loro freschezza.

Mousse al mascarpone: la giusta amalgama tra gli ingredienti

Vi abbiamo già parlato in un altro post della mousse al cioccolato di Juri, altra stupefacente prelibatezza che dovete venire assolutamente ad assaggiare presso una delle nostre gelaterie a Pesaro. Come quella al cioccolato anche la mousse al mascarpone facendo attenzione a creare il giusto amalgama tra i diversi ingredienti e cercando di mantenere una montatura soffice e leggera, che è poi la principale caratteristica di una buona mousse. Proprio per questo motivo deve essere conservata a basse temperature in mantenere la giusta consistenza.

Tag:

Commenti 0 commenti a questo articolo

Invia un messaggio